Bello da mangiare

18,00

Il cibo dall’arte al food design

Autore: Ave Appiano

COD: 9788889671351 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Se la fame e la sete sono gli impulsi
primitivi nell’uomo – nella bestia,
l’associare tali impulsi a “valori estetici”
è un servire la causa della cultura
ben più efficacemente che le noiose e
oziose dissertazioni morali e filosofiche.
G. D’Annunzio (documento manoscritto conservato al Vittoriale)

Accostarsi alle opere d’arte non soltanto con la vista ma anche attraverso il gusto e l’olfatto, imparando ad apprezzare le reazioni percettive prodotte dalle immagini, dalle forme e dai colori… È quello che si propone l’autrice, visitando insieme al lettore una galleria ideale che ospita Bruegel e Picasso, l’Ultima Cena e le allegorie della fecondità, il Déjeuner e la Vanitas alimentare. Artisti e opere che, dal Medioevo al Novecento, hanno raffigurato cibi e scenari conviviali, vengono reinterpretati per essere gustati nella loro completezza.
Non mancano suggerimenti e indicazioni concrete per ricreare l’atmosfera e il sapore evocati da alcuni capolavori della storia dell’arte.

Ave Appiano, docente presso l’Università degli Studi di Torino, è esperta di semiotica dell’arte e di visual design. Tra le sue pubblicazioni più recenti Estetica del rottame (Meltemi), Dentro l’arte (Ananke), Anima e forma (Ananke), Onde forma (Cartman) e Senso comune e creatività (Cartman).

Recensione su Cucine d’Italia Magazine, 13 settembre 2013

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bello da mangiare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *