Antologia di chitarra finger style

16,00

White gospel e musica contemporanea

Mimmo Sparacio, in uscita a novembre 2013

 

Descrizione

L’Antologia si configura in un ciclo di studi di livello intermedio-avanzato dedicato alla Chitarra finger style. Profondamente differente dall’arpeggio classico, questa particolare tecnica polifonica, si riferisce ad una pratica contemporanea costituitasi, all’inizio del secolo scorso, nell’ambito della musica d’ispirazione anglo-americana (folk, fingerstyle – jazz, ragtime, country, celtic, gospel & blues). L’arpeggio fingerpicking coniuga articolati contrappunti melodico – polifonici a sincopazioni e contrattempi. Dal punto di vista musicale quest’antologia si propone l’osservazione del repertorio white Gospel, nonché l’innologia dell’area celtica riconducibile alle culture egemoniche irlandesi e scozzesi e alla musica Contemporanea. Con la definizione di white gospel si intende definire la “Musica Sacra tradizionale” circoscrivendo tali  tradizioni musicali, in un arco temporale sostanzialmente compreso tra i secoli XVI e XIX. Un corpus di meravigliose melodie tradizionali antiche e canti storici che successivamente si spostarono da una parte all’altra dell’Atlantico attraverso i processi di migrazione tra Europa e  nord America. Un repertorio orale ma anche d’autore che ha come cardini storico-temporali le figure di M. Lutero, J. S. Bach e Charles Wesley. Questa innologia bianca che ha la genesi nel corale e nella tradizione popolare orale, incontrò la vocalità africana (gli schiavi deportati in America), dalla quale nasceranno successivamente lo spiritual e il blues, i quali, insieme al ragtime, concorsero in maniera fondamentale a dare origine al jazz.

Figlio d’arte di origini siciliane Mimmo Sparacio nasce a Venaria Reale nel 1969. È fondatore del ‘Laboratorio studi musicali e cultura gospel EMAN’. Compie gli studi presso l’Accademia Lizard di Fiesole dove si diploma con 30/30 in Chitarra acustica sotto la guida di D. Mastrangelo e G. Unterberger. Si perfeziona in Chitarra slide e fingerstyle tra gli altri con E. Gerhard, B. Brozman, P. Leadbetter, W. Mann e F. Morone presso l’ Acoustic Guitar International Meeting di Sarzana. Frequenta le masterclass in discipline musicologiche nonché estetica e interpretazione chitarristica con M. Colonna presso il Conservatorio di Torino. Si diploma con 30/30 in Storia del Canto ambrosiano (gregoriano) presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra di Milano. Si occupa di ricerca e riproposizione del retaggio musicale sacro tradizionale (white gospel), di innologia celtica e di composizione sviluppata su strumento solo. Ha vinto il Concorso nazionale “Suonare a Folkest 2010”. Si é esibito in formazione solista e in quartetto in vari festival e siti storici tra cui: Tempio Valdese (Torino); Praise and Joy-Summer Spirit (Regno Unito); X Annodomini Multifestival (Oropa); 32° Folkest festival (Slovenia – Friuli Venezia Giulia). Ha pubblicato i cd album “Miroclamà(’98) Yesnaby(’06) e “Ruama”(2011) e per Cartman edizioni l’opera didattica  Antologia di chitarra Lap steel – Dobro  white gospel e traditional folk  music (2013). Insegna Chitarra e Teoria e solfeggio presso la Scuola di orientamento musicale G. Verdi di Venaria Reale.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antologia di chitarra finger style”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *