Luce buio luce. Dall’anoressia alla scelta

12,00

Benedetta Barberis, Collana Karma autobiografie, in uscita a luglio 2013

Esaurito

Descrizione

“Il corpo è solo un mezzo per comunicare quando si è troppo deboli per parlare, far sentire la propria voce”

Ci sono pagine che appassionano, da cui non riesci a staccarti, pagine in cui senti la forza dirompente dell’amore per la vita.  Pagine di dolore autentico, di sofferenza profonda, che nonostante questo ti fanno stare bene e ti accarezzano; pagine di una penna giovane che riflette e vive da adulta. LUCE BUIO LUCE è tutto questo: un romanzo pieno di passione e di quei legami sinceri che la vita ci regala; un diario di una ventenne che con disarmante abilità e maturità ci rende partecipi della sua malattia; un libro che ci fa osservare la realtà, anche quella più dura, quella in cui hai il coraggio di rialzarti dopo una caduta e in cui non hai paura di farti male, perché sai che la luce che ti attende merita la fatica del percorso.  Un messaggio per tutti, un esempio straordinario di energia vitale…

Per imparare, riflettere, commuoversi, sorridere e sperare, sperare sempre.

Benedetta Barberis, nata a Torino il 19/11/1992, è appassionata di scrittura e psicologia. Dopo essersi diplomata al liceo socio-psico-pedagogico, ha dovuto interrompere i suoi studi a causa della malattia che l’ha condizionata per più di due anni, dandole però la forza di reagire, sorridere e prendere di nuovo in mano le redini della sua vita.

Durante la stesura di questo libro ha scoperto e coltivato l’amore per la scrittura, decidendo di riprendere gli studi e orientarli in questa direzione.