Poesie a tavola

10,00

Esperienze di scrittura poetica conviviale

Autori Vari

In uscita il 14 dicembre 2018

Descrizione

Le parole sanno legarsi ad altre parole, ad altre forme-pensiero, si intrecciano, si annidano nelle anse dei silenzi o nei suoni di altre voci, si prestano a trasformare il quotidiano in poesia, a concretizzare istanti, a cristallizzare momenti di felicità mentale e a farsi traccia visibile di legami profondi.

Questo libro dimostra come scrivere poesie a tavola possa presentarsi un’operazione naturale come se, su quel foglio passato di mano in mano, si trovasse la chiave per manifestare le espressioni più intense, sincere e intime, e in modo del tutto semplice e condiviso si potesse attingere acqua pura dal pozzo. Ecco, poesia come la carrucola che nel suo fare, trasforma.

Questi, che gli Autori presentano nel libro, sono testi creati intorno a un tavolo e nel loro insieme propongono un metodo del tutto spontaneo per trovare armonia nel gruppo attraverso impressioni e piccole vertigini che si provano nello scambio della conversazione.

Questo libro vuole porsi dunque come un progetto-manifesto: fare Poesie a tavola, ovvero vestire la poesia del suo abito etimologico che proprio nel fare rappresenta la sua essenza. A tavola si pensa, si elabora, si produce, si consuma, si progetta, si condivide, si inventa e si racconta. E una poesia scritta può diventarne memoria.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Poesie a tavola”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *